La Lanterna di Diogene ospite al Mercato della terra di Imola

Pronti per venerdì ? Il Mercato della terra di Imola torna (il 22 agosto dalle 18 alle 22.30 come sempre in viale Rivalta) dopo la pausa di Ferragosto e sui banchi dei nostri agricoltori arrivano le nuove colture di stagione: i pomodori da conserva biologici, le prugne, gli ultimi cocomeri e le prime zucche violine e zucche spaghetto, le patate … Continua a leggere

IL MERCATO DELLA TERRA DI IMOLA COMPIE UN ANNO! DOPPIO APPUNTAMENTO NEL TERZO WEEK END DI MAGGIO

Immagine

18 ottobre

MERCATO DELLA TERRA DI IMOLA e SLOW FOOD DAY

16 maggio 2014 dalle 18 alle 22.30

e straordinario il 18 maggio 2014 dalle 10 alle 18

in occasione di Naturalmente Imola: orti e giardini fra le mura”

foto (3)

Il Mercato della Terra di Imola compie un anno a maggio e per questo week end raddoppia. Dopo la consueta edizione del terzo venerdì del mese quindi il 16 maggio dalle 18 alle 22.30 con la partecipazione dei Maggiaioli del Cantamaggio, aprirà in via straordinaria domenica 18 maggio dalle 10 alle 18 nella sede di viale Rivalta 12, in occasione della manifestazione “Naturalmente Imola” e per celebrare anche il nostro annuale Slow Food day. Saranno presenti i produttori del Mercato della Terra di Imola con formaggi, salumi e carne, frutta, verdura, confetture, miele, uova, pane, olio, vino, birra artigianale, biscotti, zafferano, pesce, fiori recisi e da vaso. Ospiti alcuni florovivaisti e artigiani.

Il 17 maggio è il giorno in cui tutta l’associazione festeggia lo Slow Food Day, giunto ormai alla sua quarta edizione. Noi lo celebreremo nei nostri due mercati del 16 e del 18 maggio. Il 2014 è l’anno internazionale dedicato dall’ONU all’agricoltura familiare, e visto il consolidato impegno di Slow Food, attraverso i Presìdi Slow Food, i Mercati della Terra e le comunità del cibo di Terra Madre, proprio verso le realtà agricole piccole e a gestione familiare ci è sembrato giusto dedicare lo Slow Food Day all’agricoltura familiare, quindi quale migliore occasione del Mercato della terra di Imola che a maggio fra l’altro compie un anno! Oltre ai laboratori, alla spesa, agli assaggi, qui potrete incontrare produttori che sono l’incarnazione di quello che rappresenta l’agricoltura familiare e farvi raccontare le loro storie di vita e di lavoro.

In programma il 16 maggio

maggiaioli

Cantamaggio All’edizione di venerdì 16 saranno presenti i Maggiaioli della Valsanterno con le loro cante  dedicate al mese del risveglio della campagna https://www.youtube.com/watch?v=sdTY5FyJvw4

Un mercato da Mangiare Oltre a poter assaggiare ai tavoli la spesa fatta al Mercato dai produttori, per l’occasione cucinerà:“Pescevia” con il pescato del giorno dell’Adriatico delle barche della famiglia Morritti e della marineria di Cattolica, cotto alla griglia.

In programma il 18 maggio in occasione di “Naturalmente Imola”

mm ph

Un mercato da Mangiare Oltre a poter assaggiare ai tavoli la spesa fatta al Mercato dai produttori, per l’occasione cucineranno:

Pescevia” con il pescato del giorno dell’Adriatico delle barche della famiglia Morritti e della marineria di Cattolica, cotto alla griglia

Cucinot” ristorante vegetariano e vegano che proporrà insalate di verdure, cereali e fiori, centrifughe e tisane e infusi caldi e freddi

Il Mercato Laboratorio Per tutta la giornata del 18 maggio 2014 la Condotta Slow Food Imola ha organizzato una serie de a dare elementi per riconoscere le caratteristiche di un’agricoltura e di una produzione del cibo rispettosa della Terra.

MM PH13

Dalle ore 10: “Ogni fiore un miele” laboratorio degustazione su dieci mieli monoflora ( eucalipto, sulla, melata, clementina, trifoglio, coriandolo, castagno, tiglio, acacia, girasole) guidato dagli esperti del Conapi per sperimentare le caratteristiche organolettiche di un prodotto estremamente identitario di ogni territorio, per raccontare l’affascinante mondo delle api e parlare di ambiente, per gruppi.

Ore 10.30: “Fiori ed erbe spontanee e mangerecce. Come riconoscerle e come portarle in tavola” a cura di Luciana Mazzotti appuntamento alle 10.30 nello spazio laboratorio sotto alle pensiline del mercato.

Photo mauro montiOre 11.30: “Orto e giardino in barattolo”laboratorio per bambini a cura di Maria Chiara Boni del Giardino Vivaio La Valletta. Insegneremo ai più piccoli come creare un piccolo orto di aromatiche recuperando contenitori di riciclo, spiegando come deve essere un terreno, la funzione dell’acqua e dei lombrichi, le sementi e l’humus.

Ore 15.30: “Un giardino senza sprechi” laboratorio per adulti a cura di Maria Chiara Boni del Giardino Vivaio La Valletta.

Nel pomeriggio: “Farfalle & co.” gli entolmologi di Eugea (Ecologia urbana giardini e ambiente), già spin off dell’Università di Bologna che ha come obiettivo quello di riportare la natura in città, saranno al Mercato della terra di Imola per raccontare la vita e la funzione delle farfalle e di altri insetti utili all’agricoltura e all’orto. Oltre all’attività di divulgazione Eugea fornisce strumenti utili all’esercizio dell’ecologia privata, diffondendo e commercializzando le tecniche di lotta biologica utili alla ricreazione e alla salvaguardia del verde pubblico e privato dei centri abitati: i Giardini di Eugea, semi di fiori ricchi di nettare in grado di attirare farfalle e insetti utili, prodotti, insetti antagonisti per liberare le piante da quelli nocivi e infestanti; crostacei che si nutrono di larve di zanzara tigre e sono il primo baluardo naturale contro questo flagello.

Ore 16.30 : “Profumeria botanica” verrà ricreata una porzione del laboratorio di Olfattiva per dimostrare dal vivo i metodi di estrazione naturale delle essenze dalle piante.