BORN-TO-BE-GREEN

borntobegreen

Martedì 15 luglio la Condotta Slow food Imola  si racconta e porta un assaggio di Mercato della terra di Imola al centro giovanile Ca’ Vaina nell’ambito della serata “Borntobegreen”, dalle 15 alle 19 nel parco del centro.

La Condotta sarà presente per raccontare  cosa fa Slow food sul territorio e nel mondo e  proporrà anche materiale video su Terra Madre, la rete di agricoltori, pescatori , pastori, e produttori che si riunirà anche  l’autunno prossimo a  Torino.

La Condotta inoltre porta con sé alcuni dei produttori biologici del Mercato della terra di Imola che la Condotta stessa organizza il venerdì dalle 18 alle 22.30 in viale Rivalta nell’area dello storico Mercato ortofrutticolo della città da oltre un anno; un mercato non qualunque dove oltre alla spesa “buona, pulita e giusta” si possono anche fare laboratori, assaggi, e spesso ascoltare buona musica dal vivo, come venerdì prossimo 18 luglio con il Martirani trio Gipsy swing!

Nel corso della serata proporremo nel corso della serata anche  un momento di  “spaccio” di pasta madre e un  laboratorio sull’utilizzo dello stesso lievito naturale  tenuto da alcune “spacciatrici”  della rete www.pasta madre.net, comunità del cibo Slow food. Verrà regalata una dose di pasta madre a chi vorrà poi fare da sé il proprio pane, e anche alcune ricette per  utilizzarla al meglio

Ricordiamo che per i giovani dai 14 ai 30 anni Slow food propone una tessera annuale  che cosa 10 euro e consente una serie di vantaggi oltre a entrare a far parte e sostenere la rete che con il suo impegno e le sue riflessioni sul cibo e l’agricoltura “buona, pulita e giusta”  lavora  da quasi trent’anni in Italia  e nel mondo per un futuro migliore delle persone e del pianeta.

link: http://www.cavaina.it/

BORN-TO-BE-GREENultima modifica: 2014-07-14T18:43:17+02:00da lora71
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento