AL MERCATO DELLA TERRA DI IMOLA ARRIVA IL MARE

MMPH0270.JPG

Venerdì prossimo gli ospiti della nuova edizione del Mercato della terra di Imola saranno gli amici della Condotta Slow food di Ravenna e della Pro loco di Marina di Ravenna che ci porteranno il pescato freschissimo direttamente dalla flotta di pescatori di Marina per cuocere al momento l’ultima vera frittura dell’Adriatico prima del fermo pesca che scatta proprio il prossimo week end!

Per l’occasione, chi si ferma al banchetto della Condotta Slow food di Imola, che organizza lo stesso Mercato della terra, in omaggio ci sarà la guida slow per un consumo consapevole del pesce “Mangiamoli giusti!” con tutti i consigli sulla stagionalità del pesce, le varietà nostrane preferibili da mangiare per pesare il meno possibile sull’equilibrio del nostro mare e molto altro. Al banchetto della Condotta  potete anche  acquisatre, a offerta libera, la sportina del Mercato della terra di Imola.

Alla frittura dell’Adriatico da gustare passeggiando o sedendosi ai tavoli del mercato si potrà abbinare ottima birra artigianale o un bicchiere dei vini dei produttori presenti al mercato (al banchetto della Condotta potete ritirare il bicchiere e la carta dei vini fra i quali scegliere).

Dalle 19.30 nello “spazio laboratorio” del mercato si parlerà di panificazione casalinga con Cinzia Donati della Comunità del cibo Pasta madre che insegnerà alcune ricette da replicare facilmente, compresa quella dei cracker casalinghi per non sprecare la pasta madre in eccesso. Ovviamente a chi è ancora senza pasta madre se porterà un barattolino di vetro con sé potrà tornare a casa con il suo lievito donato da noi.

Nuove entrate: fra i banchi del mercato, questa volta ci sarà anche un angolo verde e profumato con le salvie e le lavande spontanee del giardino-vivaio La Valletta.

 

I produttori presenti a questa edizione sono:


MMPH0152.JPG

Birrificio Valsenio con la sua birra artigianale e anche biologica in bottiglia da acquistare o spillata al momento da bere, ottima come accompagnamento al piatto forte della serata: la frittura di pesce dell’Adriatico.

 

MMPH0235.JPG

Biscotteria naturale Zenzero candito con la sua grande varietà di proposte dolci e salate, alcune delle quali realizzate in sinergia con altri produttori dello stesso Mercato: biscotti con i vini bio di Nerio Cassani o la frutta biodinamica di Patrizia Bartoletti, muffin con il formaggio di Giugnola prodotto da Zecchinelli

_DSC7766.JPG

Azienda agricola Valsellustra con i formaggi di pecora stagionati e la ricotta freschissima

 

MMPH6577.JPG

Azienda agricola Ragazzini coi salumi bio e di mora romagnola da Fontanelice

MMPH6656.JPG

Cantina Giovannini con la sua ottima albana e sangiovese dei colli imolesi

 

_MMM9652.JPG

Azienda agricola Polenghe con le pesche biologiche

 

_DSC7759.JPG

Azienda agricola La Montanara con frutta e conserve di verdura tutto biologico

_DSC7755.JPG

Azienda agricola Zecchinelli con il pane casereccio a pasta madre, i cereali biologici e il formaggio di mucca

 

_DSC7765.JPG

Azienda Agricola Antonella Minardi con i piccoli frutti del bosco (lamponi, ribes, gelsi…) e le sue marmellate spontanee

 

MMPH0183.JPG

Tenuta Nasano con i suoi vini, compreso il vino dolce “da Messa”, le sue confetture, l’aceto e la saba

 

frantorio rossi.jpg

Frantoio imolese con l’olio dei colli a monte di via Codrignano

 

_MMM9660.JPG

Azienda agricola Il Montore con peperoni e zucchine appena colte, albicocche e pesche, oltre all’olio degli uliveti all’interno del Parco Vena del gesso

 

MMPH6595.JPG

Cantina Quinzan con i vini biologici autoctoni faentini come l’interessante Centesimino

 

_MMM9689.JPG

Apicoltura Betti con il miele di acacia delle valli del Santerno e della vicina Toscana

 

_DSC7757.JPG

Angolo del gelato con i gusti a base di frutti dei Presidi Slow food di Menodiciotto (vaniglia, pistacchio, mandarino, caffè)

 

Vivavio la Valletta con le sue fioriture di salvie e lavande spontanee

Il Mercato della terra di Imola ci sarà poi anche ad agosto, il 2 e il 16, sempre dalle 18 alle 22.30 in viale Rivalta, negli spazi dello storico mercato contadino.

 

Nell’edizione del 2 agosto al Mercato farà tappa la rassegna di cinema itinerante “Si Gira!” con la proiezione del film “Slow food story” dalle 21.

AL MERCATO DELLA TERRA DI IMOLA ARRIVA IL MAREultima modifica: 2013-07-17T18:35:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “AL MERCATO DELLA TERRA DI IMOLA ARRIVA IL MARE

Lascia un commento